top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreSerole

A Tear on Your Face - Uscita 1 Ottobre 2021

Aggiornamento: 3 mag 2023


A Tear on Your Face… release on all platforms October 1st 2021
A Tear on Your Face

Nuova produzione in uscita mensilmente… il che significa… tanto lavoro per la promozione.


Potrò sembrare ripetitivo ma devo dirlo: scrivere, registrare, mixare un pezzo , almeno per me è la parte più facile, il marketing è tutta un'altra storia!!!



Come puoi vedere dalla foto in copertina il primo di Ottobre è il giorno di uscita di A Tear on Your Face e questa composizione rappresenta l'inizio di una nuova strategia di marketing che sto adottando.


Dopo tutte le ricerche fatte collezionando diverse opzioni da adattare prima di un'uscita, questa volta ho operato in maniera differente, consapevole degli ovvi errori commessi come principiante: non fare salti di gioia probabilmente di errori ne farò ancora ma come dico sempre è un processo di conoscenza e apprendimento continuo.


All'inizio ero così eccitato all'idea di far conoscere la mia musica al mondo, di condividerla con tutti, che non ho pensato che ogni giorno milioni di canzoni escono su tutte le piattaforme! Per farla breve, presentavo le mie musiche a Spotify una volta alla settimana… primo errore… facendo così non ho dato tempo a Spotify di nemmeno considerare la mia musica che arrivava il tempo per un'altra da presentare, con la logica conseguenza che nessuno aveva il tempo materiale per darci un'occhiata.

Considera sempre un buon intervallo di tempo tra una presentazione e l'altra: almeno 3- 4 settimane.


Questa volta ho deciso di comportarmi in maniera differente rispetto a prima, avendo di fronte la produzione dei mesi appena trascorsi: 8 pezzi originali, le versioni per solo pianoforte di tutti i pezzi scritti finora, più la " versione da camera o acustica" di alcuni pezzi.


Fammi spiegare una cosa: quando scrivo, "sento in testa" tutti gli strumenti quindi per me sembra naturale scrivere in quel modo ma alcuni brani sembrano appropriati per una versione acustica senza batterie e percussioni.

Per le versioni per solo pianoforte volevo solo far capire agli ascoltatori da dove hanno avuto origine i pezzi. Ad essere sincero, volevo anche un attimo testare le acque: può accadere che alcuni ascoltatori siamo più inclini ad ascoltare solo il pianoforte che tutta la banda.. il solo modo per saperlo è provare diversi approcci… si sperimenta sempre!!!




Questa volta ho deciso di far uscire i pezzi nuovi una volta al mese per dare a Spotify il tempo di ascoltare la mia musica con calma e durante questo periodo fare promozione sui social media attraverso Pre - Save ( praticamente invitando le persone a salvare il brano e ricevere una notifica quando è disponibile, clicca sul link verde per farlo 😉), Reels on Instagram , Twitter e presentare a Spotify il brano con largo anticipo, incrociando le dita che per un qualsivoglia miracolo finisca su qualche editorial playlist….


Questa è la ragione per cui non scrivo tanti post: le mie dita sono perpetuamente incrociate🤣



🤪SCHERZO!!!🤪


Tornando a noi, mi sento un po' in colpa perché in questo periodo bombarderò tutti con la donna piangente nella foto sopra, ma come ha detto qualcuno se non parli nessuno ti ascolterà così sto cercando di parlare FORTE E CHIARO 😂


Sono molto curioso di vedere se questa strategia pagherà!!! 🙏🏼


Nel frattempo posso dirti che da adesso fino a Maggio un nuovo pezzo originale uscirà mensilmente.


Come piccola anticipazione, ci saranno inoltre alcuni EPs: non sono ancora certo se tra un singolo e l'altro o dopo Maggio. Questi EPs saranno 1 versione acustica con 6 pezzi che già fanno parte della mia collezione, e 3 EPs in versione per solo pianoforte, con nome ancora da annunciare, diviso in volumi con 5-6 brani per ogni EP, comprendenti buona parte della mia produzione. Nel futuro potrebbe accadere che presenti sempre diverse versioni aumentando il numero dei volumi.


Per aggiungere cose da fare, mi sono imbarcato nell'avventura di YOUTUBE, creando un canale con la maggior parte delle mie composizioni come colonna sonora, raccontando le storie attraverso immagini. Al momento è ancora vuoto perché sto lavorando al materiale video da caricare e presentare ma questo sarà argomento per un altro post e di sicuro condividerò il link da cliccare prontamente 😉


Breve e diretto… alla prossima…




2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page