top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreSerole

Awesome Sauce - Dietro le Quinte


L'ispirazione colpisce


È buffo come a volte / spesso l'ispirazione possa arrivare in un modo molto inaspettato.


L'inglese non è la mia prima lingua, ma penso di essere in grado di giocare con le parole, soprattutto quando suonano simili in lingue diverse (un esempio è una delle mie ultime uscite, A Slice of Cool for Breakfast).

È così che mi è venuto in mente il titolo di questo pezzo.


Stavo parlando con un'amica di espressioni americane, linguaggio figurato e così via, e l'ho sentita dire "Awesome Sauce", che era un'espressione completamente oscura per me. Così le ho chiesto cosa significasse e lei mi ha spiegato che quest'espressione si usa quando si pensa che qualcosa sia super figo o estremamente buono.

In qualche modo sentirlo mi ha fatto sorridere, forse perché sapevo già cosa ne avrei fatto. Subito mi sono immaginato nella mia mente un'ipotetica situazione che potrebbe essere super figa e prima che la musica si creasse ho dipinto la storia: un uomo pieno di fiducia e con un atteggiamento cool che entra in una discoteca con l'obiettivo di passare una serata fantastica in compagnia delle persone presenti.

Le donne si sentono sedotte, gli uomini si sentono intimiditi, ma dopo un po' è ovvio che il personaggio principale è lì solo per divertirsi e non fare del male a nessuno.


Il viaggio compositivo


Mi sono avvicinato a "Awesome Sauce" pensando ad un genere, o almeno cercando di emularlo, che potesse ispirare coolness e catturare l'atmosfera a cui miravo.

Non dimentichiamo che ero ancora in un momento in cui volevo esplorare diverse tipologie musicali, ma avendo in mente la misteriosa persona che entra in una sala da ballo, non ho potuto fare a meno di abbracciare un'atmosfera jazz e impertinente per questo pezzo.


Il flauto all'inizio introduce il nostro protagonista che entra, quasi danzando, e sarà lo strumento che, durante lo sviluppo del brano, indicherà tutti i movimenti che si stanno svolgendo all'interno.

Pianoforte e ottoni agiscono come l'orchestra dal vivo intrattenendo gli ospiti e reagendo al flauto che, come un mago, sembra spargere magici lustrini sulla folla che, dopo un primo momento di disorientamento per il nuovo arrivato, abbraccia lo spirito e l'energia di questo figo e sente il bisogno di applaudire per sfoggiare l'eccitazione per la grande piega che la serata ha preso.


Per essere chiari, non ho cercato di reinventare il jazz! Mi sono concentrato sulla linea ritmica del basso e sulla conversazione tra i vari strumenti coinvolti senza seguire alcuna regola, limitandomi a dare voce alla situazione che stavo immaginando.


"Awesome Sauce" si sviluppa come una narrazione, trasportando gli ascoltatori attraverso momenti di spavalderia, fiducia e gioia di vivere. Ogni elemento musicale è stato meticolosamente posizionato per garantire un flusso senza soluzione di continuità, permettendo all'ascoltatore di provare le stesse sensazioni che hanno ispirato la sua creazione.


Dulcis in fundo la copertina del singolo: come dicevo all'inizio l'espressione "Awesome Sauce" non mi ha detto molto così, giocando con le parole, essendo, credo, un simpaticone a cui piace scherzare, e amando cucinare mi è venuto in mente un vaso di salsa di pomodoro che, appartenendo alla cucina mediterranea non può che essere fantastica.


Goditi " Awesome Sauce " e sii figo ma sempre rispettoso e mai arrogante.


Ci vediamo al prossimo episodio.




2 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page