top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreSerole

Father and Mother - L'ispirazione dietro la musica



La musica ha un modo inspiegabile di catturare l'essenza delle emozioni, delle storie e dei momenti in un modo che le parole spesso non possono.

Ed è per questo che amo molto la musica: cattura un sentimento nel tempo e probabilmente se scrivessi ora un pezzo con lo stesso argomento la musica sarebbe completamente diversa, ne sono sicuro.


Quindi, come ha visto la luce questo pezzo?


Cominciamo con una rivelazione completa sul fatto che adoro i miei genitori: sono sempre stati di supporto alla mia attività, incoraggiandomi nel mio percorso. Sono stati e sono la spalla su cui piangere e i primi fan che hanno celebrato i successi.

Quando ho deciso di imbarcarmi in questo progetto considerando l'evento della vita che ha bloccato tutti in casa non avevano dubbi sulle mie capacità di farcela e mi fido della loro opinione perché, come si dice, il frutto non cade lontano dall'albero, nel senso che se sono molto critico con me stesso, loro non "giocano a fare i genitori" neanche, dicendo che tutto è perfetto anche se non lo è.


Anche se abbiamo sempre avuto un bel rapporto senza alcun argomento bandito dalle conversazioni può capitare che, quando ci sia un disaccordo su qualcosa, di solito a causa di una brutta giornata di una delle parti coinvolte, la conversazione può diventare un po' accesa, ma sempre rispettosa, dopotutto sono i miei genitori.


Oh, ho dimenticato di dire che ci sentiamo tutti i giorni su Skype (lo so che è vecchio, ma se funziona bene perché dovrei cambiarlo?) perché loro vivono in Europa e io vivo negli Stati Uniti.


Il tempo passa in fretta e non stiamo ringiovanendo e un giorno in particolare stavamo conversando, non ricordo nemmeno di cosa stavamo parlando e la situazione è diventata un po' tesa.


Mi assumo le mie responsabilità che di sicuro non stavo passando una grande giornata e ogni piccola cosa mi irritava.

I miei genitori si sono trovati nel fuoco incrociato, per così dire. Vedevo che erano dispiaciuti, soprattutto mio padre, e anche io ero arrabbiato con me stesso perché nel complesso non era stato necessario avere una discussione di quel tipo, non c'era bisogno di urlare a nessuno ma come ho detto stavo passando una brutta giornata e probabilmente le emozioni non si leggono molto bene attraverso una videocamera.


Abbiamo comunque finito la conversazione in buoni rapporti perché è quello che facciamo sempre: l'amore vince sempre!


Ricordo che appena abbiamo riattaccato ho mandato un messaggio ai miei genitori scusandomi per il mio comportamento e ovviamente quello che ho sentito in risposta è stato che non c'era bisogno di scusarsi perché può succedere e non rimaniamo mai arrabbiati l'uno con l'altro.


Sono andato a dormire ma non riuscivo a smettere di pensare ed è per questo che ho detto che il tempo passa e non si ringiovanisce: in un momento molto drammatico ho pensato "e se quella fosse stata l'ultima conversazione con i miei genitori? Ne sarei felice? "


CERTO CHE NO!!!!


Così la mattina dopo, considerando che tutte le scuse erano già state spese, ho sentito che dovevo tirare fuori queste emozioni dal mio sistema e mi sono seduto alla tastiera e una leggera brezza che era fuori ha ispirato quella che poi è diventata la sezione percussiva con un'atmosfera latina. Ma ero ancora al pianoforte e questo è il risultato.



Alla luce della considerazione che ho fatto prima di addormentarmi, l'idea alla base di questo pezzo era quella di essere una scusa perpetua con il flauto che fa la mia parte parlando individualmente prima con mio padre (quello che era più turbato dalla conversazione) e poi con mia madre (di solito la pacificatrice). Invece ha finito per essere più che altro un regalo per loro e per quello che hanno sempre fatto per me.


È facile rendersi conto che la composizione di "Father and Mother" è stato un viaggio profondamente personale che riecheggiava il profondo amore per i miei genitori. Il processo di creazione di quest'opera è stato quello di catturare l'essenza di una relazione che è allo stesso tempo intensa e meravigliosamente complessa. Tutto è iniziato con un'unica scusa, una conversazione accesa, che si è tradotta in un tributo semplice e allo stesso tempo intenso per l'amore travolgente per i miei genitori che chiedeva di esprimersi attraverso la musica.


Come dico sempre, ogni ascoltatore ha reazioni diverse alla musica a seconda dell'esperienza da cui proviene e sono sicuro che per la maggior parte delle persone questo pezzo non significherà nulla perché siamo tutti diversi, e questo è il bello della vita.


Il messaggio più importante per me è che al di là delle complessità, c'è un amore incrollabile e incondizionato che costituisce il fondamento del legame genitore-figlio.


Mentre scrivevo il pezzo, invece di ritrovarmi con un senso di colpa, mi sono ritrovato in uno spazio così diverso, navigando attraverso ricordi, momenti, emozioni che hanno definito il mio rapporto con i miei genitori e l'ammirazione per il sostegno incrollabile e l'amore che i miei genitori mi hanno dato.


Come dicevo all'inizio, la musica è un veicolo per trasmettere emozioni che le parole spesso non riescono a racchiudere, un tributo alla profondità dell'amore genitoriale e al legame tacito condiviso tra genitori e figli.


Alla fine, "Father and Mother" per me non è solo una composizione. È un piccolo regalo per loro, per ringraziarli per come mi hanno cresciuto, i principi che mi hanno insegnato, l'amore incondizionato che mi mostrano sempre.

Ancora una volta, sono bloccato perché alcune emozioni sono troppo intricate per essere descritte, ma penso che tu abbia colto il punto.


Prima di iniziare a piangere, perché mi mancano molto ogni giorno perché vivo in un altro continente, vi lascio con la versione strumentale.


Ci vediamo al prossimo episodio!



6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page