top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreSerole

La creazione di Storm - Il processo creativo e l'ispirazione| Behind the Scene


Ero fuori a guardare il cielo, l'aria fremeva di attesa, carica di un'energia elettrica che crepitava nel cielo. È in questa atmosfera carica, dove fermenta la furia della natura, che è nata l'ispirazione per "Storm", una testimonianza musicale della potenza grezza e del maestoso caos delle tempeste della natura.

Ogni composizione racchiude in sé una genesi unica, un viaggio dai regni eterei dell'ispirazione alle note tangibili che riecheggiano nell'anima dell'ascoltatore. 'Storm' non ha fatto eccezione. La sua creazione è stata un viaggio nel cuore della bellezza tumultuosa, una sinfonia di forze elementari rese in forma musicale. Naturalmente ero ancora nella mia fase iniziale di sperimentazione con la musica, cercando di capire come esprimere ciò che sentivo dentro e metterlo su un foglio. In qualche modo l'unico pensiero che avevo era quello di produrre musica per vedere dove mi avrebbe portato.


L'evento di Madre Natura mi è sembrato l'alleato perfetto per questo scopo.


Abbastanza interessante ogni volta che torno indietro e ascolto la musica che ho scritto non ho ripensamenti a riguardo: cattura ciò che stavo provando in quel momento e raramente mi ritrovo a pensare che avrei scritto il pezzo in modo diverso.


Questo è il bello della musica: è unica a seconda dell'esperienza del momento.


È incredibile quante cose si possono ottenere con 7 note!!


L'inizio di "Storm" non è stato facile. Volevo riassumere in 3 minuti tutti gli elementi che riuscivo a raccogliere assistendo a ciò che accadeva fuori. Il cielo, gravido di fulmini, la diceva lunga. Il gioco di luci e ombre, l'orchestrazione del caos, l'anticipazione di un crescendo che si sarebbe riverberato nei cieli.

Il crescendo, un culmine di forze, rispecchiava il momento in cui la tempesta scatena tutta la sua furia sul mondo.

La composizione non si limitava a replicare lo spettacolo della natura. Si trattava di trovare un delicato equilibrio di dinamiche e un'acuta sensibilità per catturare il flusso e riflusso degli umori tempestosi di una tempesta.

Dalle melodie inquietanti che annunciano l'arrivo della tempesta alle percussioni fragorose che rispecchiano la sua potenza sfrenata, ogni nota è stata meticolosamente scelta, lucidata e tessuta nel tessuto della composizione.


Il tempo investito nella sua creazione non riguardava solo la scrittura di musica. Si trattava di creare un viaggio emotivo, un'esperienza che trascendesse il mero piacere uditivo.

In conclusione, la genesi di "Storm" è stata un lavoro d'amore, un'ode alla bellezza selvaggia della furia della natura. Dalle prime scintille di ispirazione tratte dai cieli sempre più cupi alla scrupolosa dedizione nel tradurre quell'ispirazione in una sinfonia, questa composizione incarna la convergenza di arte e natura.


"Storm" mi ha dato anche la possibilità di creare un video che esprimesse questa forza della natura e spero che anche voi possiate apprezzare le immagini.




Quindi, la prossima volta che ascolti "Storm", chiudi gli occhi e lasciati travolgere in un viaggio attraverso tuoni e pioggia, attraverso la tumultuosa sinfonia della furia della natura.



Ci vediamo la prossima settimana per un altro episodio!



2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page